FUORI DALL’AFGHANISTAN! #cosafaresticon5mld

pezzo_afg

Il MoVimento 5 Stelle lo chiede da sempre, una delle prime azioni del gruppo in Parlamento è stata la richiesta del ritiro immediato delle truppe con un’adeguata exit strategy.

Da quasi 10 giorni stiamo lottando per far rientrare i nostri soldati in patria al sicuro e dalle loro famiglie. Non vogliamo aggiungere morti ai 53 già sacrificati per una missione inutile.

Il folle stanziamento di 266 MILIONI di euro in guerre al fronte di 23 MILIONI in cooperazione ferisce la tradizione italiana, da sempre in prima linea nello sviluppo dei paesi colpiti da guerre e tragedie.

Mentre l’Italia muore, solo per la missione in Afghanistan, i governi PD e PDL hanno buttato circa 5 MILIARDI di euro. Pensa, #CosaFarestiCon5mld per il nostro Paese?

Il M5S vuole invertire la tendenza!

Pretendiamo un mondo in pace e con una distribuzione equa del benessere e delle risorse.

Costruiamo un mondo basato sulla solidarietà tra i popoli e dove i militari operino esclusivamente in difesa della propria nazione.

Per questo stiamo lottando in aula, per questi valori, con questo obiettivo.

Se anche voi condividete questa visione aiutateci a diffondere il nostro messaggio.

A riveder le stelle *****

Advertisements

5 risposte a “FUORI DALL’AFGHANISTAN! #cosafaresticon5mld

  1. Per favore, basta con la propaganda!
    L’informazione SERIA è fatta di sole notizie; il commento, lo possiamo fare dopo, sottolineando che è un commento.
    Mescolare notizie e commento a me non sembra corretto.
    Buon lavoro, comunque e grazie!

  2. Ok, benissimo. La battaglia la dovremo fare anche da Strasburgo appena possibile.Occorre lottare anche contro i privilegi ed i doppi incarichi. Art. 3 Cost.: pari dignità tra cittadini. SalutiPietro Sgambati da Brusciano

  3. Direi che avete ragione!! La missione più che inutile la definirei suicida!!!

    Fabrizio de Jorio Giornalista Televideo Rai Largo Villy de Luca 4 Saxa Rubra 00188 Roma 335377503

    >

  4. Con 5 miliardi e più, perché bisogna considerare anche i futuro finanziamenti, si possono adeguare le pensioni al minimo, il reddito di cittadinanza, il fondo di solidarietà delle Regioni per le madri indigenti con figli a carico e anche per l’edilizia carceraria!

    Fabrizio de Jorio Giornalista Televideo Rai Largo Villy de Luca 4 Saxa Rubra 00188 Roma 335377503

    >

  5. sappiamo benissimo da sempre che i commercianti di armi hanno dei fortissimi guadagni quando ci sono le guerre, perché è lì che le armi servono, ma non tengono conto della vita dei soldati che le devono usare!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...